Perché l’alluminio?

Giovane, prodotto in scala industriale per la prima volta poco meno di due secoli fa.

Leggero, duraturo, modellabile, versatile, pulito dal punto di vista estetico, igienico, non tossico, riciclabile e resistente alla corrosione.

È l’alluminio, il nostro bene prezioso da conservare e rivalutare.

Le proprietà specifiche rendono l’alluminio un prodotto da tutelare, curare, difendere e valorizzare.

Va usato e conviene farlo in moltissime situazioni per la combinazione delle proprietà “benefiche”, va curato per renderlo durato e sfruttarlo al massimo nelle proprie prestazioni.

La gamma di applicazioni è vastissima, così come tantissimi sono i vantaggi del suo utilizzo. Un corretto processo di ossidazione anodica lo rendono perfetto per una varietà infinita di situazioni.

Leggero

Ha un peso specifico di 2,71 g/cm³, 1/3 di quello dell’acciaio.

Duraturo

Protetto da ossidazione anodica, dura per decine di anni.

Resistente

Sottoposto ad anodizzazione, diventa immune alla corrosione.

Performante

Le sue caratteristiche chimico-fisiche lo rendono adatto a migliaia di utilizzi.

Versatile

Può essere lavorato facilmente grazie alla sua malleabilità.

Riciclabile

Alla fine del suo ciclo di vita, l’alluminio è facilmente riciclabile.

È un metallo leggero e al tempo stesso resistente e, come tale, garantisce durabilità nel tempo, garanzia di efficienza rispetto alla corrosione atmosferica e impenetrabilità.

È un metallo facile da lavorare, modellabile e pertanto adattabile alle più disparate necessità. Grazie alla sua versatilità, viene utilizzato dovunque, anche perché materiale pulito ed esteticamente performante. È possibile trattarlo con una serie di rivestimenti, può essere sottoposto a trattamenti superficiali, più di qualunque altro metallo.

È un metallo riciclabile ed è riciclato in quantità sempre crescenti. La resistenza e la durata dell'alluminio consentono una lunga vita dei prodotti e richiedono una manutenzione minima. Non è tossico e per questo viene apprezzato in tanti utilizzi, anche legati al cibo.

Soprattutto è un metallo resistente alla corrosione ambientale provocata dall’aria e dall’acqua, al vento ed alle intemperie ed è il materiale ideale per la costruzione di porte, finestre e facciate.
L'alluminio e i vantaggi del suo utilizzo - Oxall Ossidazione di qualità - www.oxall.net

È un “valore”, insomma, anche da tutelare e valorizzare grazie a processi specifici come quello dell’ossidazione anodica che dona all’alluminio finiture durevoli, resistenti e lisce, in varie colorazioni, adattandosi con particolare facilità alle diverse richieste ed esigenze.